Claudiogarau.it :: Tutorials & Scripts, PHP, Linux and more.

Home ~ Php :: Gerarchie di dati e sviluppo degli script PHP :: Indice Php

Gerarchie di dati e sviluppo degli script PHP

Categoria: Php Inserito il: 21-04-2006 Stampa (6722 click)

Nella creazione di script PHP basati sull'interazione con il DBMS MySQL ci si trova prima o poi a dover affrontare il problema della gerarchia dei dati; questo argomento può riguardare una vasta gamma di applicazioni come per esempio news manager, forum di discussione, content manager o ads manager.

In pratica, tutti gli script un pò più avanzati di un semplice form to mail o di un guestbook, possono dover prevedere la gestione di dati organizzati per categorie e sottocategorie.

Volendo rendere graficamente l'oggetto della nostra discussione potremmo presentare al lettore un prospetto esemplificativo del genere:

Le gerarchie, possono essere rappresentate attraverso la classica struttura ad albero in cui abbiamo un fusto dal quale hanno origine i rami, ogni ramo avrà poi le sue foglie.

Il nostro schema può essere ulteriormente complicato aggiungendo delle diramazioni secondarie che allungano la gerarchia, se traduciamo questo discorso in termini di ordinamento dei dati non facciamo altro che parlare di categorie (diramazioni primarie) e sottocategorie (diramazioni secondarie).

Lo sviluppo di uno script che prevede la gestione di strutture gerarchiche necessita di una fase progettuale ben organizzata. Le domande che si dovrà porre lo sviluppatore sono essenzialmente tre:
  1. Come organizzare il database?
  2. Come inserire i dati rispettando l'ordine gerarchico?
  3. Come estrarre i dati rispettando l'ordine gerarchico?
Ipotizziamo di dover creare un news manager in cui siano previste due categorie intitolate, per esempio, "Web" e "News"; il nostro progetto potrebbe prevedere inoltre che ognuna di queste categorie conti altrettante sottocategorie, ad esempio: "Design" e "Programmazione" per la prima, "Sport" e "Musica" per la seconda.

La gerarchia dei dati contenuti nel database da associare allo script dovrebbe quindi essere la seguente:

Nelle prossime pagine di questa breve serie di articoli, mostreremo al lettore una possibile soluzione per la gestione delle gerarchie, di certo non l'unica possibile nè la più 'raffinata', ma di sicuro la più semplice da utilizzare anche per coloro che fino ad ora erano 'digiuni' della materia.

Attenzione: questo articolo è stato concesso in esclusiva per la pubblicazione a Mrwebmaster.it; ne è vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'autore e della redazione di Mrwebmaster.it.

Cerca nel sito
Per sito
Sviluppatore di applicazioni Web con competenze evolute nella progettazione delle basi di dati, autore per alcune delle più importanti testate on line dedicate alla manualistica tecnica (HTML.it, MrWebmaster.it, Edit) e consulente per l'e-learning.
Tutte le categorie
Tutorial Random
Gestione dei database
Quando si crea un database tramite PostgreSQL vengono generati dei file all'interno di una cartella omonima dell'identificativo del database, non... Leggi l'articolo
Corsi online per sviluppatori
Corsi per Webmaster, Web Designer, Programmatori, Grafici e Sistemisti