Claudiogarau.it :: Tutorials & Scripts, PHP, Linux and more.

Home ~ Php :: Funzioni per le URL in PHP :: Indice Php

Funzioni per le URL in PHP

Categoria: Php Inserito il: 02-03-2006 Stampa (6216 click)

Le funzioni per le URL in PHP hanno lo scopo di presiedere alle operazioni di codifica, decodifica e parsing delle URL. Si configurano quindi come uno strumento importante per avere il pieno controllo di tutto ciò che passa per la "barra degli indirizzi" nei browser dei nostri utenti.

Queste funzioni sono native in PHP e non necessitano di installazioni nè di librerie esterne per essere utilizzate, fanno parte cioè del "core" di questo linguaggio di scripting server side. Inoltre, le URL functions non richiedono modifiche al file di configurazione "php.ini", non definiscono risorse di runtime nè richiamano alcuna costante, sono quindi immediatamente utilizzabili per chiunque possieda un ambiente in cui giri un Web server come Apache e sia stato installato e configurato PHP.

Le funzioni per le URL in PHP non sono tante, avremo quindi occasione di elencarle nel corso di questa breve serie di articoli e di mostrarne l'azione attraverso alcuni semplici esempi.

Comiciamo subito con il proporre un pò di codice; per fare un esempio, pensiamo di non voler mostrare l'URL di un alias di dominio, classicamente nella forma "http://alias.it", in modo che esso sia preceduto dal prefisso universale del web: "www". Il listato da utilizzare potrebbe essere molto simile al seguente:

<? 
if ($HTTP_HOST == "alias.it") 
{ 
  header("Location: http://www.dominio.it"); 
  die(); 
} 
?>
L'obbiettivo è quello di visualizzare l'URL passata come argomento alla variabile d'ambiente nel momento in cui viene rilevato il nome dell'alias, il tutto viene affidato all'azione di un'istruzione condizionale (if).
Quindi avverrà che se l'host rilevato sarà identico al nome dell'alias ("alias.it"), la variabile d'ambiente header si occuperà di reindirizzare il browser sull'URL desiderata attraverso l'argomento Location.

Questa tipologia di reindirizzamento è utilizzata frequentemente in associazione alle sessioni per le operazioni di login:
<? 
session_start();
if (!$_SESSION["valid_user"])
{
  //redirect
  header("Location: login.php");
}
?>

Anche in questo caso l'azione di reindirizzamento è molto semplice da spiegare. Nel login viene inizializzata la variabile di sessione "valid_user" in caso di autenticazione con esito positivo, diversamente ("!") la variabile d'ambiente rispedirà l'utente all'interfaccia di login ogni volta che egli cercarà di accedere ad una pagina protetta dalla sessione.

Attenzione: questo articolo è stato concesso in esclusiva per la pubblicazione a Mrwebmaster.it; ne è vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'autore e della redazione di Mrwebmaster.it.

Cerca nel sito
Per sito
Sviluppatore di applicazioni Web con competenze evolute nella progettazione delle basi di dati, autore per alcune delle più importanti testate on line dedicate alla manualistica tecnica (HTML.it, MrWebmaster.it, Edit) e consulente per l'e-learning.
Tutte le categorie
Tutorial Random
Reperire informazioni su un'immagine con PHP e ImageMagik
Prima di poter operare su un'immagine tramite PHP e ImageMagik è necessario fondamentale che questa risieda in memoria, sarà cioè... Leggi l'articolo
Corsi online per sviluppatori
Corsi per Webmaster, Web Designer, Programmatori, Grafici e Sistemisti