Claudiogarau.it :: Tutorials & Scripts, PHP, Linux and more.

Home ~ Linux :: fmt e fold per formattare testi in Linux :: Indice Linux

fmt e fold per formattare testi in Linux

Categoria: Linux Inserito il: 26-07-2006 Stampa (21819 click)

Il comando fmt (format) viene utilizzato da linea di comando in Linux per la formattazione dei testi; il suo scopo è in pratica quello di restituire un documento in cui tutte le righe abbiano la stessa lunghezza, per far questo, fmt aggiunge o elimita newline fino ad ottenere un testo il più "ordinato" possibile conservando sia l'indentazione (relazioni di annidamento) che la spaziatura tra le stringhe.

Di default fmt genera righe della lunghezza standard di 72 caratteri, in ogni caso la lunghezza delle righe potrà essere stabilita direttamente dall'utente avvalendosi dell'opzione -w che indica il numero di colonne che dovranno essere generate in output.

La sintassi di fmt è abbastanza semplice, è sufficiente indicare al comando il nome del file da formattare e quello del file che presenterà il testo dell'originale formattato:

$ fmt -w n doc_originale > doc_formattato
Se per esempio volessimo distribuire su 20 colonne il testo di un documento chiamato "testo.txt" in un secondo file formattato "testo_fmt.txt", il nostro comando dovrà essere il seguente:
$ fmt -w 20 testo.txt > testo_fmt.txt
I parametri riferiti ai nomi dei file sono facoltativi, l'utente potrebbe anche limitarsi ad indicare il testo da formattare, in questo caso il comando leggerà direttamente dallo standard di input.

fmt può essere integrato nel noto programma per editing da Shell chiamato
Vi, se desideriamo risistemare la disposizione delle newline in un paragrafo dovremo semplicemente portarci col cursore davanti alla riga iniziale e digitare l'istruzione:
!}fmt
seguita da [Invio], poi [Esc]+[w]+[q] per salvare e chiudere il documento modificato.

Nella formattazione di un paragrafo può sorgere il problema relativo alle parole troncate; per formattare un file indicando un numero definito di colonne, senza generare in output parole troncate alla fine delle righe, potremo sfruttare il comando fold utilizzando una sintassi simile alla seguente:
$ fold -w 20 -s testo.txt > testo_fmt.txt
Come si avrà modo di notare, la sintssi è del tutto simile a quella utilizzata per fmt, ma in questo caso il comando si occuperà di disabilitare le parole troncate nel testo.

Attenzione: questo articolo è stato concesso in esclusiva per la pubblicazione a Mrwebmaster.it; ne è vietata la riproduzione,
anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'autore e della redazione di Mrwebmaster.it.

Cerca nel sito
Per sito
Sviluppatore di applicazioni Web con competenze evolute nella progettazione delle basi di dati, autore per alcune delle più importanti testate on line dedicate alla manualistica tecnica (HTML.it, MrWebmaster.it, Edit) e consulente per l'e-learning.
Tutte le categorie
Tutorial Random
Leggere il contenuto di una mailbox con PHP
In questo articolo sulla gestione della posta elettronica tramite PHP e le funzioni IMAP, descriveremo come visualizzare il contenuto della... Leggi l'articolo
Corsi online per sviluppatori
Corsi per Webmaster, Web Designer, Programmatori, Grafici e Sistemisti