Claudiogarau.it :: Tutorials & Scripts, PHP, Linux and more.

Home ~ Linux :: Dimenticare la password di root :: Indice Linux

Dimenticare la password di root

Categoria: Linux Inserito il: 22-02-2005 Stampa (9204 click)

Non dovrebbe mai succedere, però qualche volta capita. Cosa fare quando si dimentica la password di root? Come accedere nuovamente come amministratori al nostro sistema Linux quando abbiamo scordato l'essenziale parola chiave?

Parto dal principio che nessuno di voi sia il tipo da fissare in un angolo del monitor un post-it su cui è scritta la password, al contrario, magari avete riflettuto a lungo prima di scegliere un corretta stringa alfanumerica che sbarrasse la strada a utenti maldestri o peggio malintenzionati.

In ogni caso, per quanto seccante possa rivelarsi un'evenienza del genere, ci potremmo trovare nella situazione di voler accedere al nostro sistema come root e non poterlo fare a causa di uno scherzo della memoria.

Se dovesse capitarvi un "incidente" del genere, innanzitutto non perdete la calma, esiste un metodo per rendere recuperabile l'irrecuperabile quindi procedete tranquilli seguendo una delle semplici istruzioni elencate in questo articolo.

Dato che non possiamo accedere con pieni privilegi al sistema, dovremo trovare il modo di accedere al file "/etc/passwd". In questo documento vengono raccolte da Linux le informazioni relative a tutti gli utenti, compreso l'amministratore.

Una volta raggiunto il file "/etc/passwd" dovremmo cancellare quella relativa al root, espressa attraverso una codifica. Quindi potremo accedere al sistema "scavalcando" la procedura di autenticazione e assegnare all'amministratore una nuova parola chiave attraverso il consueto comando da SHELL:

passwd
Ora, per poter modificare "/etc/passwd", abbiamo a disposizione differenti modalità:

- in primo luogo potremmo utilizzare il cd rom contenente la nostra distribuzione di Linux e montare attraverso di essa la directory "etc" del filesystem. La stessa procedura potrà essere seguita utilizzando distribuzioni diverse dalla nostra comprese quelle "Live" come la Knoppix.

- Se abbiamo a disposizione un altro computer, potremmo montare in esso il nostro hard disk e raggiungere il file "/etc/passwd" accedendo ad "etc" dal sistema principale. Vale lo stesso discorso se nel disco fisso in cui è installata la distribuzione Linux di cui abbiamo perso la password è presente un'altra distribuzione "accessibile" da root.

- Se il nostro Bootloader è LILO, potremmo sfuttarne il prompt digitando:
linux single
seguito da [Invio] in corrispondenza di
LILO boot:
Sarà come entrare in Linux come root, è potremmo quindi operare su "/etc/passwd".

Cerca nel sito
Per sito
Sviluppatore di applicazioni Web con competenze evolute nella progettazione delle basi di dati, autore per alcune delle più importanti testate on line dedicate alla manualistica tecnica (HTML.it, MrWebmaster.it, Edit) e consulente per l'e-learning.
Tutte le categorie
Tutorial Random
XPath e setaggio dei valori
XPath ci permette di effettuare delle interrogazioni (query) su di un documento XML, un pò come SQL per i database,... Leggi l'articolo
Corsi online per sviluppatori
Corsi per Webmaster, Web Designer, Programmatori, Grafici e Sistemisti